Basta...a un certo punto una si stufa anche...

Publié le par lo83


Disclaimer: questo post  contiene termini offensivi che posson turbare la vostra sensibilità

Intanto un grandissimo Vaffanculo alla disorganizzazione e agli assurdi giri che una deve fare per farsi curare (che curare non è comunque il termine più adatto vista la situazione).
Poi....io mi son ormai stufata di stare a rincorrere medici per telefono senza ottenere niente di niente.
Passi che la neurologa che mi controllava quando ero ricoverata ho dovuto chiamarla io per sapere i risultati di un esame (e passi che ho dovuto inseguirla per tre giorni)
Passi che si è limitata a dirmi che c'è una positività per le bande oligoclonali senza aggiungere altro se non il nome e il telefono di una certa dottoressa che avrei dovuto chiamare per prendere un appuntamento e con la quale avrei dovuto iniziare il trattamento (trattamento per cosa ho dovuto desumerlo io) e alla quale avrebbe direttamente girato la mia cartella clinica
Passi che stamattina chiamo al numero che mi ha dato e mi rispondono che è la guardia medica, che lì la dottoressa che cercavo non la trovavoi e di provare all'EEG.
Passi che già a sto punto mi stava salendo su un nervoso allucinante che ho iniziato a sentirmi presa per il culo, e cercavo di trattenere le lacrime che in sto periodo han deciso di farsi vedere spesso.

Quello che non accetto è che quando chiamo dove mi han detto mi vien risposto che gli appuntamenti con suddetta dottoressa si prendono solo via Cup e che, ovviamente, non posso richiedere al centro unico prenotazioni di andare direttamente da questa dottoressa. Quindi dovrei chiedere di darmi l'appuntamento di Venerdì, in quell'ospedale...che se poco poco di venerdì ci son anche altri neurologi col culo che ho sicuro che capito con quello che non sa nulla di nulla della mia storia clinica.
Basta. Andassero a farsi fottere tutti quanti. Domattina visto che devo andare in quell'ospedale per una visita dal dermatologo (giusto perchè le sfighe non vengon mai da sole -.-) richiederò la cartella clinica e buonanotte al secchio. Vedrò di trovarmi un dottore che si preoccupa di dirmi in faccia quel cazzo che ho e soprattutto che non devo inseguire telefonicamente per mezzo ospedale.

Ho solo voglia di scomparire. Son esausta e devo fare tutto da sola. E se i medici non collaborano mi vien difficile

Publié dans Pensieri misti

Commenter cet article

tina 08/11/2008 16:34

Cara Lo dirti che mi dispiace...è poco!! So che sei una grande ragazza piena di grinta..usala!! Ti sono tanto tanto vicina..col cuore!!!Ti abbraccio!!Tina

Angela 04/11/2008 16:24

Dài Lo!!!!!!forza con il morale, capisco lo sconforto e il nervoso (hai fatto benissimo a sfogarti, quando ce vo , ce vo!!!!) ma ti conosco x una persona molto forte quindi... coraggio!!!a proposito complimenti x il biscornou, è una delizia, come tutte le cose che realizzi!!!un abbraccio.Angela, Ct.

roberta 03/11/2008 10:22

forza, non demordere, pensa che devi combattere per te stessa!Roberta

Pollon 31/10/2008 12:23

Che rabbia! Putroppo, anche se per un problema diverso, è successo anche a mia mamma, dal cup non ti possono prenotare la visita con la dottoressa specifica ma becchi chi è di turno. Così ci è toccato pagare e andare intramoenia.. che bei giochetti! Ciao e in bocca al lupo! Ila.

Gina 30/10/2008 15:48

Ciao bella su forza,  mi dispiace leggerti così avvilita. Fai bene a chiedere copia della cartella clinica e chiedere una visita in Ospedale, dove ci sono i Centri sm, anche per sentirne più di uno,  mio marito è seguito in un centro sm presso un Ospedale di Roma qui:http://www.aism.it/includes/homepage/home_core_80000.asp?cat=80000 sotto ALTRE NOTIZIE, indica la tua Regione e troverai i Centri di SM più vicini a te, oppure chiama il numero verde 800-803028 e chiedi la Sezione Aism della tua zona e chiama per avere informazioni. Se hai bisogno di notizie sui medici o altro, ti ho segnalato il forum di Entrisolosesorridi.com perchè qui ci sono tanti sm e troverai da leggere tante esperienze ed informazioni con la funzione Cerca, oppure puoi chiedere informazioni che ti aiutano ad individuare il centro più affidabile.Forza, ancora non è niente di definitivo, non essere triste e speriamo non ti confermino i sospetti.Ti rinnovo un grande in bocca al lupo e passerò presto a leggerti, se hai bisogno di informazioni chiedi pure.Un abbraccio e tanti auguroni. Gina